Di mamma non ce n’è una sola.

Voci di figli adottivi che raccontano la loro storia.

Neera Fallaci

“Si è scritto e parlato tanto dell’adozione come strumento di assistenza ai bambini soli. Ma nessuno ancora aveva cercato di scoprire che cosa ne pensano gli adottati: qual è il loro giudizio sui genitori di sangue? Si sentono radicati nella famiglia adottiva? Ritengono di aver superato i traumi del vuoto affettivo sofferto nell’anonimato dell’istituto?  È l’indagine che ha svolto Neera Fallaci, girando l’Italia con il registratore e intervistando persone adottate ormai adulte, quindi in grado di valutare che cosa abbia reso diversa dalla norma la loro esistenza.”

Editore: BUR, Milano. 1982. pp. 397