L’affido familiare. Problematiche e risultati di una ricerca.

Francesca Ichino Pellizzi

“Nello scarno panorama bibliografico italiano sull’affidamento familiare, questo libro porta il contributo di un’esperienza che dura da più di quattordici anni ed unisce alla concretezza analitica della ricerca condotta su casi veri, riesaminati dalle origini fino al momento attuale (parte I), la ricchezza di una sintesi delle riflessioni, delle annotazioni, delle proposte scaturite durante il duro lavoro al servizio di un Tribunale per i minorenni (parte II). La descrizione dei tre protagonisti dell’affido familiare: il minore, la famiglia naturale e la famiglia affidataria è condotta con metodologia rigorosa e fa affiorare l’esistenza di un quarto protagonista dell’affido non sempre abbastanza riconosciuto, che è l’operatore sociale: i due capitoli contenenti l’esposizione critica delle tecniche usate sia per la selezione degli affidatari e l’abbinamento del minore, sia per l’aiuto alle famiglie con i gruppi di appoggio, sono, di fatto, dedicati a chi si accinge a specializzarsi in questo delicato e difficile intervento assistenziale.”

Editore: Franco Angeli, Milano. 1983. pp. 366

B31