Modelli motivazionali e processi decisionali delle famiglie che si rendono disponibili all’affido.

Gilardi Silvia  Rosci Elena

Il compito di rintracciare famiglie potenzialmente motivate e avviare un processo capace di aprire uno spazio mentale all’idea di diventare affidatarie sembra diventare sempre più complesso. […] La nostra indagine si propone di esplorare questi interrogativi a partire da un’analisi delle motivazioni che spingono alcune famiglie ad accostarsi al tema dell’affido e a proporre la propria disponibilità.

Centro Ausiliario per Problemi Minorili (C.A.M.), Milano. 1999. pp. 60

B 46