Fior di Giuggiola.

Anne Wilsdorf

Parlare ai bambini di accoglienza e adozione non è facile. Ma mi sembra importante, per i piccoli che devono ancora entrare alla scuola elementare, capire cosa si troveranno di fronte una volta in classe. Ormai le classi sono multietniche ed è giusto far capire loro che il mondo é multicolore.

La piccola protagonista, in un giro per la giungla alla ricerca di un fiore per la mamma, trova e salva una bambina. Sarafina la porta con sè al villaggio e prova a farla entrare in famiglia. Inizialmente ci sarà qualche difficoltà perchè la mamma ha già nove bimbi in casa. Alla fine, però, Sarafina e i fratellini con il grande entusiasmo riusciranno a far superare le perplessità ai loro genitori e ad accogliere la bimbetta che verrà chiamata Fior di Giuggiola.

Editore: Babalibri, 2000.

E2